TAPPETO VOLANTE - Il mondo e l’arte soprasotto/sottosopra

dal 6/05/2016 al 21/05/2016


 

 

Castelbuono (PA), domenica 8 maggio ore 10.00

 

A cura del Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea per il Festival della Cultura Creativa coordinato da ABI Associazione Bancaria Italiana

 

In collaborazione con Museo Civico di Castelbuono (PA), Ecomuseo Urbano del Mare Memoria Viva di Palermo, Accademia di Belle Arti di Palermo (Dipartimento di Comunicazione e Didattica dell’Arte), e con la collaborazione di Libreria DUDI, Palermo

 

 

Si terrà dal 2 all’8 maggio 2016 la terza edizione del Festival della Cultura Creativa promosso dall’ABI sul territorio nazionale e dedicato ai giovani e ai giovanissimi di età compresa tra i sei e i tredici anni.

Il Festival ha il patrocinio dell’Unesco, dell’Alto patronato della Repubblica e del Mibact e la media partnership della Rai e coinvolgerà anche quest’anno 60 città italiane e più di 15mila bambini e ragazzi. Il tema prescelto per l’edizione 2016 è «Abitare Sottosopra – scoprire e sperimentare come si sta dentro l’arte, i luoghi e le cose». Il Festival sarà per i ragazzi l’occasione per riflettere sulla condizione di stabilità legata al tema dell’abitare, sul legame con la propria città e il proprio quartiere, sul rapporto con la propria comunità. Il gran finale del Festival si svolgerà al Castelbuono (PA), città da sempre attenta alle questioni ambientali (esemplare l'utilizzo degli asinelli-spazzini), tanto da far parte della rete Italiana Città Sane dell’OMS Organizzazione Mondiale della Sanità. Un Comune attento alla qualità della vita e dell’abitare per i propri cittadini, anche attraverso l’azione culturale condotta dal Museo Civico.

In occasione del Festival, mille bambini e ragazzi delle scuole, dall’Infanzia alle Superiori, coordinati dal Dipartimento Educazione Castello di Rivoli, insieme ai Dipartimenti Educazione Museo Civico di Castelbuono, dell’Ecomuseo Urbano del Mare Memoria Viva di Palermo, il Dipartimento di Comunicazione e Didattica dell’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Palermo realizzeranno in un grande evento collettivo, un tappeto volante che sarà occasione per creare una prospettiva nuova di vedere il mondo e l’arte: sottosopra appunto. L’oggetto d’uso quotidiano, il tappeto, nella visione fiabesca rimanda a un dispositivo leggero, capace di librarsi nell’aria per contenere desideri e sogni ma il tappeto è anche un intreccio di fili, un tessuto, un textum ovvero un testo narrativo, trame che intessono storie, incontri tra le persone. Intrecciare fili colorati equivale quindi ad intrecciare testi, narrazioni diversi. Le diverse narrazioni nell’evento di Castelbuono diventeranno un nuovo testo comune, condiviso, un nuovo tessuto connettivo.

Ospite d’eccezione e testimone della Giornata sarà il Maestro Mimmo Cuticchio che accompagnerà l’azione collettiva dei bambini con la sua presenza, e quella del Pupo di Giovanni I Ventimiglia, creato recentemente per la collezione permanente del Museo Civico di Castelbuono.

Si ringraziano per la preziosa collaborazione e supporto: GORI TESSUTI e il Dipartimento di Comunicazione e Didattica dell’Arte, SMAC, Castelbuono, Accademia di Belle Arti di Palermo (Prof. Luciana Giunta).

 

PROGRAMMA

Ore 10.00 | Arrivo bambini a Piazza Castello e accoglienza

Ore 10.00 - 11.00 | Presentazione workshop e svolgimento attività "Tappeto Volante"

Ore 11.00 - 12.00 | Animazione con i manufatti negli spazi antistanti il Castello dei Ventimiglia

Ore 12.00 | Conclusioni e saluti

Nel resto della giornata il grande tappeto sarà esposto davanti al Museo di Castelbuono e potrà essere ammirato dalla comunità e dai tanti turisti che visitano la zona.

Parte dell’installazione percorrerà le strade del borgo antico di Castelbuono sul dorso degli asinelli, gli stessi che quotidianamente svolgono funzioni ecologiche per la cittadinanza.

 

INFORMAZIONI

Dipartimento Educazione Castello di Rivoli, tel. 011.9565213, www.castellodirivoli.org,  educa@castellodirivoli.org Museo Civico di Castelbuono, tel. 0921.671211 Sito web: www.museocivico.eu info@museocivico.eu