Didattica

Il Dipartimento Educazione del Museo Civico di Castelbuono è uno spazio di condivisione. È il luogo fisico e simbolico in cui l’Istituzione incontra i cittadini, con una proposta articolata di laboratori didattici e visite guidate curate dalla responsabile scientifica Stefania Cordone.
Particolare attenzione è rivolta al rapporto con le scuole di ogni ordine e grado, con cui negli anni si è cercato di tessere una relazione profonda per dare ai bambini e ai ragazzi degli input complementari a quelli scolastici, ampliando le modalità di apprendimento e stimolare così la loro flessibilità mentale con strumenti differenti.
Negli ultimi anni il Dipartimento ha concentrato le attività sui temi del patrimonio e del bene comune, con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico a un rapporto consapevole con il proprio territorio, inteso quale scrigno di tradizioni, cultura, beni storico-artistici e patrimonio naturalistico. Ciò rappresenta un punto di partenza per un approccio che intende fare della ricerca e della sperimentazione il cardine attorno a cui far ruotare la proposta didattica, in linea con la filosofia del Museo Civico, fucina del pensiero contemporaneo, e luogo d’avanguardia per processi artistici e sociali.
In collaborazione con il nascente Dipartimento progetti Partecipativi, diretto da Maria Rosa Sossai, saranno costruite proposte creative di cooperazione e socialità attorno all’arte in un Museo inteso come casa del pensiero condiviso.
“L’asta del 1920”. Inizia la raccolta degli oggetti per “La Stanza delle meraviglie”

“L’asta del 1920”. Inizia la raccolta degli oggetti per “La Stanza delle meraviglie”

Dopo gli incontri organizzativi tenutisi nel corso del 2019, parte “L’asta del 1920. Progetto partecipativo per la comunità di Castelbuono”. Tra le varie attività in programma, anche la raccolta di oggetti donati o dati in prestito al Museo Civico, che andranno a comporre “La Stanza delle Meraviglie”, che sarà inaugurata il 4 Aprile e rimarrà aperta fino alla fine del 2020. Trovate ulteriori dettagli nel documento sottostante.

Inaugurazione “Migration”

Inaugurazione “Migration”

Dal 15 dicembre 2019 al 12 aprile 2020 il Museo Civico di Castelbuono (Palermo) presenta la mostra Migration, a cura di Susanne Anna, Laura Barreca e Raya Zommer-Tal, direttrici rispettivamente dello StadtMuseum di Düsseldorf (Germania), del Museo Civico di Castelbuono (Italia) e del Janco-Dada Museum di Ein Hod (Israele). Migration è un’esposizione itinerante, co-prodotta dai tre musei, e realizzata con il sostegno della Fondazione Federico II. La mostra Migration rappresenta l’evento conclusivo del programma di BAM – Biennale Arcipelago Mediterraneo a Palermo (www.bampalermo.com), il festival internazionale di teatro, musica e arti visive dedicato ai popoli e alle culture dei paesi che si affacciano sul mare, incentrato sulle tematiche dell’accoglienza e del dialogo. Dopo Castelbuono, Migration approderà al Janco-Dada Museum di Ein...

Da Castello a Museo

Da Castello a Museo

Sabato 15 giugno alle ore 17.00 il Museo Civico di Castelbuono è lieto di presentare l’esposizione degli elaborati realizzati dai bambini partecipanti ai laboratori educativi del Museo, curati da Stefania Cordone. Il progetto educativo, svolto durante l’anno scolastico 2018-2019, ha coinvolto venticinque classi provenienti da varie scuole del territorio, dall’infanzia primaria alla scuola superiore di primo grado. Attraverso un percorso ludico-educativo, i giovani allievi hanno affrontato il tema “Castello a Museo”, ovvero la conoscenza della storia che dal Castello dei Ventimiglia è giunta fino ad oggi riconfigurando il monumento architettonico come bene culturale comune. I ragazzi sono stati coinvolti in una...

“Io sono il mio patrimonio”. Al Museo Civico il laboratorio per bambini

“Io sono il mio patrimonio”. Al Museo Civico il laboratorio per bambini

Nell’anno che l’Europa dedica al Patrimonio Culturale, e nell’ambito delle attività educative organizzate sui temi rilevanti della diffusione culturale, il Museo Civico Castelbuono presenta al pubblico il laboratorio educativo “Io sono il mio patrimonio”, ideato e condotto dall’artista Stefania Cordone. Il progetto educativo è gratuito e prevede un ciclo di 6 incontri pomeridiani aperti alla partecipazione dei bambini, secondo la disponibilità. Il progetto è strutturato per trasmettere ai piccoli partecipanti il valore tra identità e storia, tra comunità e patrimonio storico-artistico, sulla convinzione che solo laddove esiste una tale consapevolezza è possibile che si realizzi una crescita sociale e collettiva. Partendo...

Ciclo di laboratori educativi “Pupi all’opera”

Ciclo di laboratori educativi “Pupi all’opera”

Il Museo Civico di Castelbuono è lieto di presentare il ciclo di laboratori educativi “Pupi all’opera” nato dalla collaborazione tra PUTIA art gallery e l’artista Emanuele Sferruzza Moszkowicz (Hu-be), che il 4, 5 e 6 dicembre propone “Scribblitti Sicilian Grand Tour”, a Castelbuono. Il progetto prevede un ciclo di laboratori educativi rivolto ai bambini delle scuole elementari e medie e i ragazzi delle scuole superiori. Un’occasione per lavorare fianco a fianco ad un artista attraverso un’attività educativa sui Pupi Siciliani, su cui il Museo Civico ha sviluppato il progetto “Tra i sentieri dei Ventimiglia”, co-prodotto con l’Associazione Figli d’arte Cuticchio....

SANDRO SCALIA – naturalia/artificialia

SANDRO SCALIA – naturalia/artificialia

LA COLLEZIONE #1   Sandro Scalia naturalia /artificialia 15 febbraio – 22 marzo 2015 Ex-Scuderie Castello dei Ventimiglia, Museo Civico di Castelbuono Inaugurazione: domenica 15 febbraio 2015 ore 12.00 Il Museo Civico di Castelbuono è lieto di presentare la mostra naturalia/artificialia, personale di Sandro Scalia, prima di una serie di approfondimenti sugli artisti presenti all’interno della collezione permanente del Museo. In occasione dell’inaugurazione sarà presentato al pubblico il restauro di una fotografia realizzata dall’artista nel 1995, proveniente dai depositi del Museo. L’immagine è di un dettaglio degli stucchi tardo seicenteschi di Giacomo Serpotta. La mostra naturalia/artificialia è un progetto inedito di Sandro Scalia,...

SICILIA BAMBAATAA – Riccardo Benassi

SICILIA BAMBAATAA – Riccardo Benassi

Il Museo Civico di Castelbuono, in occasione del Festival Ypsigrock 2014, è lieto di presentare la mostra Sicilia Bambaataa, un progetto di Riccardo Benassi (1976. Vive e lavora a Berlino) all’interno degli spazi espositivi del Castello dei Ventimiglia, e Untitled (Horizons), una compilation visiva immaginifica di Nico Vascellari, proiettata sulla facciata del Castello durante le serate dei concerti di Ypsigrock Festival 2014.   I due progetti, realizzati in collaborazione con Ypsigrock Festival, sono pensati per connettere l’attività del Museo Civico con lo spirito di sperimentazione contemporanea audio-visuale che anima il Festival.   Sicilia Bambaataa è un progetto site-specific di Riccardo Benassi pensato come un’installazione ambientale e un...